“NUOVO” Credito di Imposta Sanificazione

 “I decreti emergenziali hanno introdotto numerose misure agevolative sotto forma di crediti d’imposta. Si segnalano le seguenti misure agevolative: il credito di imposta per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro (articolo 64 del decreto-legge Cura Italia e articolo 30 del decreto legge Liquidità, confluito nell’articolo 125 del decreto legge Rilancio, che ha potenziato la misura e ne ha esteso l’operatività; il decreto-legge Agosto ha potenziato le risorse a disposizione per tale misura); la previsione, per i soggetti esercenti attività d’impresa, arti e professioni, gli enti non commerciali, nonché per le strutture ricettive extra-alberghiere a carattere non imprenditoriale, di un credito di imposta nella misura del 30 per cento di alcune spese sostenute nei mesi di giugno, luglio ed agosto 2021 per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione (articolo 32 del decreto Sostegni-bis)”

Quali dispositivi possono rientrare nel credito d’imposta?

Ad es…

• Autoclavi Europa B Evo – Onyx B
• Autoclavi Hydra e Steril Beauty
• Termodisinfettore Aqua Plus
• Sterilair Pro
• Safety Spot + liquido disinfettante Aminosept 10 • Termometro Tecno IR
• Multisteril Standard / Multisteril Fast
• Artica 1, Artica 2
• Free 3, Free 9
• Multisteril CD

Skudo