finanzia

*Finanziamento 24 mesi salvo approvazione Bper. Condizioni complete disponibili presso l’ente erogante.

LAMPADA CHIRURGICA ORION 40 DS TECNO-GAZ (PER PARETE O SOFFITTO O STATIVO)

LUCE FREDDA: L’incremento dell’irraggiamento termico sul campo operatorio è proporzionale alla quantità ed alla potenza dei Leds impiegati. Tecno-Gaz, grazie al concetto di luce indiretta utilizza un ridotto numero di Leds. E-DENTALIGHT: È possibile attivare la funzione E-Dentalight per avere una luce ambientale durante la chirurgia orale. Questa funzione permette di accendere due moduli e di regolarne l’intensità luminosa da 20.000 a 55.000 Lux e la temperatura di colore. Collaudo meccanico e sicurezza d’uso Struttura in alluminio, design esclusivo. Il braccio verticale di sbandamento è stato sottoposto a collaudo meccanico di 40.000 movimenti continui per assicurare all’utilizzatore la più completa sicurezza durante l’uso. L’assenza di fori e aperture conferisce al prodotto sicurezza, igiene e facilità di pulizia. WHITE LIGHT: La natura ha ispirato ogni scoperta dell’uomo! Il sole è la sorgente luminosa per eccellenza e i suoi raggi hanno un’emissione luminosa monocromatica, cioè con colorazione omogenea. Partendo da questa considerazione, Tecno-Gaz ha progettato lampade che utilizzano solo Leds a luce bianca, per evitare alterazioni della temperatura di colore sul campo operatorio ed effetti indesiderati di ombre colorate. E-VIEW: Per particolari tipologie di chirurgia: È indispensabile avere un campo luminoso allargato ad alta intensità luminosa. Un’ottica supplementare denominata E-View (Extended-View) permette di ingrandire il campo illuminato fino a 20 cm perfetta per lo spot bocca con un’intensità luminosa al bordo esterno di 6000 lux mantenendo immutata l’intensità luminosa al centro. O-COMFORT: La luce indiretta, caratteristica insostituibile delle lampade a Led, garantisce al chirurgo una luce fredda, di profondità e confortevole. Ciò avviene grazie all’utilizzo di una parabola appositamente calcolata per riflettere in modo puntiforme sul campo operatorio la totalità dei raggi luminosi emessi dal Led senza alcuna dispersione. Il risultato così ottenuto permette di: Ridurre il numero di Led utilizzati, diminuire la temperatura irradiata sul campo operatorio. Grazie al principio di luce indiretta il chirurgo e gli assistenti non sono mai infastiditi dalla luce emessa e possono operare senza affaticamento visivo e soprattutto senza fenomeni di abbagliamento. IVA INCLUSA. http://www.tecnogaz.com/it/aree-operative/lampade-chirurgiche/lampada-orion-40-ds-soffitto.aspx

€6.087,80

orion40dsaccesa

 

 

Annunci