Nuovo Foglio di lavoro di Microsoft Excel_01 (2)

SKYLAB SABBIATRICE è la massima espressione in materia di sabbiatrici in campo odontotecnico, nessuna altra apparecchiatura può contare su soluzioni così evolute e tecnologiche. Nasce per tutti coloro che devono sabbiare manufatti protesici e prediligono la razionalità, la praticità e la precisione. È stata studiata per adattarsi alle esigenze dell’operatore, attraverso moltissime trasformazioni e personalizzazioni. Tre sabbiatrici in una: 
Oggi l’odontotecnico utilizza molti tipi di sabbie, risulta così non concepibile utilizzare sabbie “nobili” di rifinitura, in una cabina ove si utilizzano corindoni pesanti, l’inquinamento e la promiscuità possono creare sicuri inconvenienti durante le fasi di lavorazione, ecco perché Tecno-Gaz ha voluto realizzare la prima sabbiatrice con 3 cabine indipendenti. TRE cabine possono assicurarvi la possibilità di poter utilizzare corindoni, sfere, biossidi e altre sabbie destinando ogni singola sabbia ad una specifica cabina. Avrete così la possibilità di avere la certezza della purezza della sabbia e di non avere inquinamenti di nessun tipo. Ogni cabina ha comandi assolutamente autonomi: Regolazione della pressione dell’aria, visualizzazione della pressione tramite manometro, attivazione dell’aspirazione, illuminazione autonoma, spruzzo della sabbia autonomo. All’interno di ogni cabina vi è: pistola di aria per la pulizia dei manufatti, manipolo per lo spruzzo della sabbia, setaccio per il filtraggio della sabbia, tappo per la divisione di sabbie pure e sabbie utilizzate, grata in acciaio portaoggetti. Caratteristiche uniche: Sabbie a perdere o a riciclo automatico. Le cabine si possono predisporre secondo la singola esigenza di ogni operatore, il quale può “organizzare” ogni cabina:

Con riciclo automatico delle sabbie (utilizzando l’apposito filtro a setaccio) La sabbia utilizzata, viene automaticamente filtrata e immessa nel contenitore delle sabbie per il pronto riutilizzo. Sabbie a perdere (utilizzando l’apposito tappo). Vi è così la distinzione fra sabbie pure ed utilizzate, quest’ultime possono poi essere aspirate con l’apposita lancia in dotazione alla macchina. Ogni cabina è comunque adattabile di volta in volta in base alle esigenze del momento. Una soluzione veramente straordinaria che permette massima operatività e facilità d’uso. La sabbiatrice è corredata di aspiratore integrato a doppia funzione, con controllo elettronico che ne permette la regolazione e la gestione. L’aspiratore è stato studiato per adempiere a due funzioni: aspirazione fumi e polveri prodotte durante il processo lavorativo, tutelando l’operatore dall’inalazione di fumi dannosi e rispettando gli obblighi previsti dalle direttive in materia di tutela dei lavoratori; aspirazione ed asportazione delle sabbie a perdere accumulate nelle cabine. Questa funzione è attuabile con l’utilizzo di apposita lancia con tubo, fornita in dotazione. Skylab ruota su sé stessa a 240°. Può essere situata a centro stanza ed utilizzata contemporaneamente da tre addetti, oppure può essere situata su qualsiasi banco odontotecnico ed utilizzata da singolo operatore. Tutte le cabine sono tutte utilizzabili in quanto SKYLAB è munita di un sistema che permette la rotazione dell’apparecchiatura con blocco su ogni singola postazione. L’apparecchiatura è munita di un supporto di posizionamento, studiato appositamente per essere allocata su tutti i banchi odontotecnici. SKYLAB viene fornita di 2 filtri: filtro primario che serve per il contenimento del pulviscolo aspirato durante le fasi lavorative e la raccolta delle sabbie aspirate. Cod. 4517/S filtro secondario, che serve per il filtraggio dell’aria in scarico, che permette la purificazione dell’aria scaricata. Cod. SSKA230